Trappole per uccellini Gallarate, arrestato uomo di 68 anni

Catturati anche esemplari di specie protette; 5 gli uccellini morti, 12 le gabbie sequestrate

CarabinieriLe manette sono scattate per un uomo di 68 anni residente a Gallarate, in provincia di Varese.
Secondo quanto spiegato, l’anziano avrebbe allestito le trappole illecite nel giardino della propria abitazione, secondo modalità esterne rispetto ai circuiti della Legge.
L’allestimento sequestrato dai Carabinieri preposte contemplava 12 gabbie e 16 reti per uccellagione e, durante il sopralluogo, gli agenti hanno purtroppo riscontrato anche 5 uccellini deceduti.
Le trappole avevano serratura a scatto e, una volta catturati, i piccoli pennuti rimanevano nelle gabbie per (secondo le ipotesi degli Inquirenti) essere poi rivenduti.
Oltre ai 5 uccellini morti (tre dei quali imbalsamati), gli uomini dell’Arma hanno rinvenuto altri 40 esemplari, alcuni afferenti a specie protette.
Gli uccellini vivi sono stati rimessi in libertà mentre, il 68enne, è stato arrestato per cattura illecita e uccisione di animali.
Conseguenze anche per la moglie dell’uomo, che è stata denunciata a piede libero in concorso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here