Moglie strangolata Cremona, marito confessa e viene arrestato

Strangolata al culmine di una lite; la coppia aveva 2 figlie, più altri 3 figli nati dal precedente matrimonio dell’uomo

ArrestoUna tragedia familiare, consumata nella notte tra lunedì 11 e martedì 12 gennaio 2016: un uomo ha ucciso la moglie strangolandola, confessando subito dopo quanto compiuto.
Secondo le prime ricostruzioni, la vittima è una donna di 45 anni, moglie di un uomo 57enne, originario del Marocco.
In base a quanto raccolto finora dagli Inquirenti, tra i due sarebbe scoppiata una lite, che avrebbe raggiunto il culmine verso mezzanotte.
Tragico l’epilogo, che ha visto la 45enne cadere sotto le mani del marito, che l’avrebbe strangolata.
Al momento dei fatti, la coppia sarebbe stata sola in casa.
I soccorsi sarebbero stati allertati da uno dei figli dell’uomo, avuto assieme ad altri due bambini da un precedente matrimonio. Con la 45enne, invece, l’uomo ha avuto 2 figlie che, ora, rimangono senza la propria mamma.
APPROFONDIMENTO: COME DIFENDERSI DAGLI ABUSI DOMESTICI – Per tutti i dettagli su come chiudere aiuto e difendersi dai maltrattamenti, Leggi Violenze domestiche, cronaca, legislazione, indirizzi per avere aiuto di primo soccorso e dopo l’emergenza

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here