Ragazza incastrata dentro treno Garlasco, grave studentessa di 15 anni

La corsa per non perdere il treno che l’avrebbe dovuta portare a scuola; la giovane è ricoverata in ospedale

Treni-1La tragedia nella mattinata di martedì 12 gennaio 2016. Gravissima una giovane studentessa di 15 anni, ricoverata in gravi condizioni a Pavia.
Secondo quanto ricostruito, la vittima si stava recando a scuola, come ogni mattina. Giunta presso la stazione di Garlasco, la 15enne sarebbe riuscita a sfiorare il convoglio della tratta Vercelli-Pavia mentre il vagone stava ripartendo, proprio mentre le porte si chiudevano.
Per una frazione di secondo, la giovane non sarebbe riuscita a salire e, invece, è riuscita solo ad infilare il braccio all’interno del treno, cercando un appoggio. Rimasta incastrata, è stata poi drammaticamente trascinata, prima di sganciarsi poco dopo, e rimanere riversa a terra.
In quel momento, in stazione, erano tanti i passeggeri presenti, molti coetanei della sfortunata vittima, anch’essi studenti diretti a scuola.
Subito chiamati i soccorsi, la 15enne è stata trasportata in massima urgenza al Policlinico San Matteo di Pavia dove, ora, preoccupano particolarmente le condizioni del braccio rimasto incastrato.
Sull’accaduto è stata aperta un’indagine condotta dalla Polizia ferroviaria, i cui agenti sono sopraggiunti sul luogo dell’accaduto al fine di eseguire tutti i rilievi del caso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here