Rapinatrice travestita da medico ospedale Sesto San Giovanni, forzava gli armadietti

La donna, nota alle Forze dell’Ordine, ha cercato di dileguarsi aggredendo un custode

Piede_di_porcoQuando ci si trova di fronte ai furti in ospedale, viene spontaneo domandarsi se, davvero, non ci sia fine al peggio.
Evidentemente non la pensava così un donna di 52 anni, italiana, che lo scorso 29 gennaio ha cercato di pesare a tutto: si è travestita da medico e, con tanto di camice e mascherina, ha cercato gli armadietti del personale dell’ospedale di Sesto San Giovanni.
La donna ha iniziato a forzare le serrature per impossessarsi di tutto quanto potesse risultare di valore, ma è stata notata.
Una volta sorpresa, la donna ha cercato di dileguarsi; il custode del parcheggio ha cercato di bloccarla ma, la donna, si è violentemente ribellata, prendendo l’uomo a schiaffi e pugni.
Intervenuti gli agenti, la 52enne è stata fermata e identificata, risultando nota alle Forze dell’Ordine poiché, nel 2014, aveva litigato con l’anziana per la quale lavorava come badante, e le aveva  incendiato l’appartamento.
Per quell’episodio, la 52enne era stata indagata a piede libero per incendio doloso e danneggiamento; per il nuovo reato, invece, è stata arrestata per rapina (foto: wikipedia.org).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here