Rapina farmacista piazza Ovidio Milano, botte da orbi in strada e in pieno giorno

Aggredito in strada e picchiato alla testa anche col calcio della pistola; stasera la riunione del Comitato Sicurezza del Quartiere, di seguito tutte le info

Ambulanza_in_chiamataUna rapina violenta avvenuta poco dopo mezzogiorno, in piena strada: la vittima è il farmacista della zona, picchiato selvaggiamente da ignoti.
La notizia è stata data dal Comitato Sicurezza Quartiere Forlanini attraverso facebook: martedì 23 settembre 2016, passato mezzogiorno, si è svolta la tremenda aggressione, in piena strada.
Secondo le prime ricostruzioni, i ladri hanno sfoderato una pistola, con la quale hanno minacciato la vittima.
Passando velocemente dalle parole ai fatti, gli aggressori hanno iniziato a picchiare il farmacista, coprendolo di colpi al volto, e nonostante sul posto fossero stati presenti alcuni passanti, nessuno ha osato intervenire.
Secondo una testimone, addirittura, qualcuno si sarebbe lamentato per le urla della vittima che disperata, chiedeva aiuto, senza trovare nessuno disposto a “rischiare”.
Mentre i ladri sono fuggiti, sul luogo sono intervenuti gli operatori del 118; i paramedici hanno soccorso il farmacista, che è stato portato in ospedale.
Fortunatamente, la vittima è stata medicata con alcuni punti di sutura alla testa (presumibilmente dovuti ai colpi inflitti col calcio di una pistola), ma non rischia la vita.

Mercoledì 24 febbraio 2016 si svolgerà la riunione del Comitato Sicurezza del Quartiere Forlani, alle ore 20.30, presso il Teatro Delfino (Parrocchia di San Nicolao della Flue, via Dalmazia, 11): il Comitato invita tutti i cittadini ad intervenire: per tutte le info CLICCA QUI
Leggi anche:
Tentato furto appartamento via Pecorini Milano, la parola al Comitato Sicurezza Quartiere Forlanini
Rom Forlanini Milano, continuano le segnalazioni e i commenti dei residenti. Ecco la situazione
Rom quartiere Forlanini Milano, il punto della situazione fatto da una residente, tra elenco reati e vie coinvolte

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here