Senzatetto rapinato via Grazioli Milano, ferito in testa e picchiato per 100 euro

La vittima è un 41enne ucraino, è stato aggredito in piena notte da un gruppo di tre malviventi

AggressioneÈ successo alle 3,40 del mattino di giovedì 3 marzo 2016 in via Grazioli, zona Niguarda: aggredito e rapinato un senzatetto, derubato di 100 euro.
Secondo quanto spiegato dalla Polizia di Stato, la vittima è un uomo senza fissa dimora, di 41 anni, ucraino.
Era notte fonda quando, la vittima, è stata circondata da tre malviventi, presumibilmente dell’Est Europa.
Il 41enne è stato aggredito e, nonostante un tentativo di opporsi, i tre rapinatori non ci hanno messo granché a immobilizzarlo e depredarlo di tutto quanto aveva: 100 euro.
Dopo la colluttazione, i ladri sono fuggiti, riuscendo a dileguarsi.
La vittima è stata portata all’ospedale Sacco: ha una ferita alla fronte e contusioni su tutto il corpo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here