Protesta dipendenti Barclays sede ABI via Olona Milano, le foto

Striscioni, slogan e colori per una manifestazione pacifica contro il rischio di licenziamenti in cui potrebbe incorrere l'azienda

Scende in strada il settore bancario: nella mattina di venerdì 4 marzo 2016 la protesta dei lavoratori Barclays, dopo l’acquisizione delle filiali da parte di CheBanca!. I sindacati chiedono un accordo a tutela del 1020 dipendenti di cui 300 sono a rischio esubero. La protesta è avvenuta davanti alla sede dell’ABI di via Olona, a pochi minuti dal Castello Sforzesco di Milano.

1 COMMENTO

  1. Visto il crollo dei conti di Braclays (-394 mil di sterline) rispetto al già negativo risultato del 2014, i dipendenti dovrebbero preoccuparsi più del loro management piuttosto che all’acquisizione di chebanca.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here