Incidente tir autostrada A21 tra Brescia e Manerbio, 4 morti

Le vittime, musicisti, erano a bordo di un pullmino; avevano tra i 31 e i 45 anni

Incidente Autostrada A1Un incidente gravissimo, sulla autostrada A21 tra Brescia e Manerbio, avvenuto alle 23,30 circa di domenica 6 marzo 2016, ha causato la morte di 4 uomini, e il ferimento di 5 persone.
Secondo quanto ricostruito fino ad adesso, ma ancora al vaglio delle Autorità preposte, un tir avrebbe saltato la carreggiata che stava percorrendo, invadendo la corsia opposta.
In questo modo il veicolo ha travolto il pullmino di una band musicale, a sua volta tamponato da un furgone.
Devastante l’impatto tra i mezzi, con il coinvolgimento di quattro veicoli.
Subito sul posto la Polizia Stradale, il tratto di autostrada che da Brescia porta a Piacenza è stato chiuso, per consentire le manovre di soccorso e messa in sicurezza.
Purtroppo, sono 4 le vittime del tragico accadimento: l’autista del pullmino e tre membri della band musicale ‘Tony Mac Music Show’, tutti tra i 31 e i 45 anni, specializzati in concerti per matrimoni e feste di piazza.
La Polizia di Stato ha sottoposto il conducente del tir (tra i feriti) ai test preliminari per alcool e droga e l’uomo, risultato negativo, è ora ricoverato all’ospedale di Manerbio.
Le indagini rimangono aperte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here