Writers stazione Greco Pirelli Milano, denunciati due ventenni, scappati altri due

Erano in quattro; presi due italiani di 20 e 22 anni, mentre sono attualmente ricercati gli altri due amici, che sono riusciti a fuggire

WritersDenunciati 2 writers (e dileguati altri due), sorpresi a imbrattare un vagone ferroviario presso la stazione Greco Pirelli, nella notte tra domenica 6 e lunedì 7 marzo 2016.
Secondo quanto spiegato, dalla Polfer, i due ragazzi bloccati sono italiani e hanno 20 e 22 anni.
I giovani sono stati sorpresi, all’una circa del mattino, da una pattuglia che stava compiendo il proprio giro di controllo.
L’attenzione degli agenti è stata richiamata da un penetrante odore di vernice e, avvicinandosi al treno fermo al binario 9, gli agenti hanno visto i ragazzi mentre imbrattavano le carrozze, con bombolette spray alla mano.
Allertati alcuni colleghi, mentre questi ultimi agenti si sono posizionati presso una possibile fuga, gli altri hanno raggiunto i ragazzi per bloccarli, ma questi sono prontamente scappati in diverse direzioni.
Uno dei giovani è stato velocemente fermato; un altro ha cercato di dileguarsi salendo su un treno in partenza ma, fermato il convoglio, la Polfer l’ha raggiunto e bloccato.
Ancora ricercati sono gli altri due giovani, che sono invece riusciti a fuggire.
Oltre alle due denunce spiccate nei confronti dei due ventenni (risultati uno incensurato, e l’altro con precedenti), gli agenti hanno sequestrato circa 30 bombolette spray di diversi colori, nonché tappi, guanti e mascherine.
Entrambi i ragazzi sono stati deferiti all’autorità giudiziaria ai sensi dell’art. 639 del codice penale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here