Sciopero treni Trenord Milano 17 – 18 marzo 2016, orari, fasce di garanzia, treni coinvolti, info

L’iniziativa durerà 24 ore, è di carattere nazionale ed è stata indetta dai sindacati; di seguito le modalità di svolgimento

Stazione Cadorna, MilanoSi svolgerà giovedì 17 e venerdì 18 marzo 2016 lo sciopero generale del Trasporto indetto dai sindacati. All’iniziativa, della durata di 24 ore, aderirà anche il personale di Trenord, con le seguenti modalità:
ORARIO – La sollevazione si svolgerà giovedì 17 e venerdì 18 marzo 2016 nei seguenti orari:
– Dalle ore 21 di giovedì 17, alle ore 21 di venerdì 18 marzo 2016
TRENI COINVOLTI – Trenord ha spiegato che i treni Regionali, Suburbani e a lunga percorrenza di Trenord potranno subire ritardi, variazioni o cancellazioni.
TRENI GARANTITI – Saranno garantiti i treni così come indicato:
– Giovedì 17 marzo viaggiano i treni già in corsa o con partenza prevista entro le ore 21 e che arrivano a destinazione entro le ore 22;
– Venerdì 18 marzo viaggiano i treni con partenza dalle ore 6 e che arrivano a destinazione entro le ore 9 e quelli con partenza dopo le ore 18.
FASCE DI GARANZIE – Le fasce di garanzie previste sono le seguenti:
– 6,00-9,00
– 18,00-21,00
COLLEGAMENTI – Trenord ha annunciato che saranno coinvolti anche i collegamenti aeroportuali “Milano Cadorna/Milano Centrale – Malpensa Aeroporto” e “Malpensa Aeroporto – Bellinzona”.
AUTOBUS SOSTITUTIVI – Sono previsti autobus per l’eventuale sostituzione delle corse non effettuate tra Milano Cadorna e Malpensa Aeroporto (no-stop) e tra Malpensa Aeroporto e Bellinzona.
ADESIONE SCIOPERO ATM – per tutte le informazione sull’adesione allo sciopero da parte di Atm, CLICCA QUI
AREA C – Nonostante lo sciopero generale, il Comune di Milano ha deciso di NON sospendere Area C, le cui telecamere rimarranno accese per tutta la giornata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here