Anziana rapinata in casa Milano via Borsi, aggredita a 91 anni

Spintonata mentre stava entrando nel proprio appartamento; di seguito i consigli della Polizia e i vademecum da scaricare

AggressioneÈ successo in via Borsi, zona Navigli: un’anziana di ben 91 anni è stata aggredita e rapinata mentre entrava in casa propria.
Secondo quanto spiegato dalla Polizia di Stato, l’aggressione è avvenuta alle le 9,30 del mattino di martedì 22 marzo 2016.
A quell’ora l’anziana stava tornando nella propria abitazione, quando è stata assalita da un uomo che l’ha violentemente spintonata, in modo da riuscire ad entrare nel suo appartamento.
Qui il malvivente ha velocemente fatto razzia frugando nei cassetti, dove ha trovato alcuni gioielli.
Appena agguantato il bottino, il delinquente si è dileguato, lasciando alle sue spalle la 91enne.
Soccorsa dal 118, la vecchina ha dichiarato di stare bene, e ha rifiutato le cure mediche.
A parte i danni fisici, quello che l’anziana dovrà superare adesso è lo shock dell’aggressione, nonché il dispiacere essere stata privata di pochi gioielli che, sebbene di modesto valore, costituivano i ricordi di una vita.
Leggi anche:
Anziana truffata da finto avvocato Milano viale Zara, leggete il vademecum anti truffa della Polizia di Stato
Anziana truffata via Solari Milano, finto addetto gas raggira 93enne. Il vademecum Anap da scaricare
Anziana truffata via Odescalchi Milano, finti Carabinieri derubano 83enne. Ecco cosa fare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here