Bottino furto abitazione Radja Nainggolan, gioielli e contanti trovati a Bergamo

Orologi, preziosi, gioielli e denaro contante, per un valore di circa 200 mila euro; le indagini rimangono aperte

PoliziaIl furto era stato consumato lo scorso 8 aprile a Roma, nella villa del calciatore Radja Nainggolan; a seguito di indagini serrate, la Polizia ha arrestato cinque persone.
Secondo quanto spiegato, gli investigatori sono riusciti a rintracciare parte della refurtiva che, secondo gli Inquirenti, era provento di diversi furti in abitazione sui quali, gli agenti del commissariato Trevi Campo Marzio, avevano già aperto le indagini.
Tra i beni appartenenti a Nainggolan, sono stati ritrovati orologi, preziosi, gioielli e denaro contante, per un valore di circa 200 mila euro.
Il bottino era stipato all’interno di una villetta in provincia di Bergamo; le indagini, coordinate dai sostituti procuratori Nadia Plastina e Roberta Capponi, rimangono al momento ancora aperte.
Leggi anche:
Furto casa portiere Inter Orlandoni via Cola Montano Milano, questa settimana furti per tutti
Furto a casa di Staffelli Bergamo, ladro “attapirato” arrestato da Carabinieri
Furto appartamento via Adda Milano, non solo la casa di Lapo Elkann depredata nel weekend
Furto casa Lapo Elkann Milano corso di Porta Ticinese, stanze a soqquadro

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here