Uomo accoltellato dentro negozio kebab via Teodosio Milano, aggredito da collega

Una violenta lite tra dipendenti, finita con una vittima portata in condizioni gravissime in ospedale. Scriveteci a redazione@cronacamilano.it e segnalarci se il vostro quartiere è sicuro

AmbulanzaÈ successo in via Teodosio, poco distante da piazzale Loreto: un uomo, dipendente in un negozio di kebab, è stato accoltellato da un collega. L’aggressore è al momento ricercato.
Secondo quanto spiegato dai Carabinieri, per motivi ancora da acclarare, tra l’aggressore e la vittima è scoppiata una lite.
Fuori di sé per il livore, uno dei due uomini ha impugnato un coltello e, con questo, ha ferito il collega.
I colpi sono stati violenti e, la vittima, è stata soccorsa dagli operatori del 118, che ne hanno riscontrato fin da subito condizioni gravissime.
L’uomo è stato trasportato in codice rosso all’ospedale San Carlo, dove si trova ancora.
L’aggressore è riuscito a fuggire e, al momento, è ricercato dalle autorità preposte.
Invitiamo tutti i lettori a scriverci a redazione@cronacamilano.it: raccontateci se il vostro quartiere è sicuro. Noi vi daremo voce, preservando al meglio la vostra privacy.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here