Cocaina nascosta nel manubrio della bicicletta Varedo, in arresto 31enne italiano

La droga nella bicicletta, ma anche lo stupefacente a casa e i contanti. In manette pusher con precedenti

ArrestoL’arresto è avvenuto domenica 22 maggio 2016 a Varedo, in provincia di Monza e Brianza: in manette un pusher che, all’interno della propria bicicletta, aveva nascosto diverse dosi di cocaina.
Secondo quanto spiegato dai Carabinieri di Monza, il giovane è stato notato dai militari per il suo comportamento sospetto, al punto che una pattuglia ha deciso di procedere a un controllo.
Una volta identificato, l’uomo, di 31 anni, è risultato avere piccoli precedenti contro il patrimonio.
Controllata anche la sua bicicletta, i militari hanno trovato alcune dosi di cocaina nascoste nel manubrio.
Eseguendo subito anche una perquisizione domiciliare, nell’abitazione del giovane sono stati trovati altri 25 grammi di cocaina, altrettanti di marijuana e 500 euro.
L’uomo è stato arrestato; per lui l’accusa è di spaccio di sostanze stupefacenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here