Controlli carabinieri Sesto San Giovanni, 4 arresti per evasione dai domiciliari

Tre uomini in attesa di essere sottoposti a processo per direttissima, e una ragazza finita direttamente a San Vittore; gli indagati hanno dai 22 ai 62 anni

ArrestoI Carabinieri della Compagnia di Sesto San Giovanni hanno compiuto, negli ultimi giorni, un’operazione accentrata sulla sicurezza del territorio: quattro gli arresti eseguiti.
Gli indagati sono un 22enne egiziano, un 62enne turco, un 29enne tunisino e una 22enne della Bosnia Erzegovina.
In base a quanto spiegato, il 22enne di origine egiziana, pregiudicato e sottoposto ai domiciliari per reati concernenti gli stupefacenti, durante il controllo è stato sorpreso all’interno di un bar.
Nella medesima condizione anche il 62enne e il 29enne tunisino, entrambi pregiudicati e sottoposti agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio; il primo, una volta rincasato, ha trovato ad accoglierlo i Carabinieri della locale Stazione, mentre il secondo è stato trovato fuori dalla propria abitazione durante un controllo dei militari dell’Aliquota Radiomobile.
Tutti e tre gli uomini sono stati nuovamente posti agli arresti domiciliari, a disposizione dell’autorità giudiziaria, in attesa di essere processati per direttissima.
Direttamente in carcere, invece, la 22enne della Bosnia Erzegovina (anch’essa pregiudicata), che già agli arresti domiciliari per evasione (essendosi più volte allontanata arbitrariamente dal luogo ove scontava una pena alternativa per reati contro il patrimonio), è stata raggiunta dall’inasprimento della misura cautelare emessa dal Tribunale di Monza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here