Contraffazione a Milano, la nostra città al numero due del mercato nazionale del falso

Continuate a inviarci le vostre fotografie e segnalazioni a redazione@cronacamilano.it, daremo voce a ogni cittadino

borse falseÈ stata presentata a Palazzo Marino una ricerca del Censis sul fenomeno della contraffazione: Milano è al secondo posto, su tutta Italia, per il mercato del falso.
Molti i dettagli che emergono dallo studio, che vede il business meneghino distinguersi per modalità all’avanguardia, uniche in tutta Italia.
Inoltre, i prodotti milanesi sarebbero anche di qualità superiore e molto rifiniti, contando su una rete molto strutturata che opera attraverso iniziative del tutto innovative: promozioni pubblicizzate online, ma anche veri e propri temporary store, allestiti generalmente in appartamenti prestigiosi situati nel quadrilatero della moda, ai quali tour operator specializzati accompagnano nutriti gruppi di turisti, in particolare di origine asiatica o russa.
I capi costano circa il 15% dell’originale, garantendo un giro d’affari con molti zeri.

In merito, invitiamo tutti i lettori a inviarci fotografie e segnalazioni circa le problematiche del proprio quartiere; contattateci a redazione@cronacmailano.it, vi daremo voce.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here