Serra marijuana Brugherio, scoperte 203 piante dentro capannone

In arresto un uomo di 43 anni; di seguito l’approfondimento su tutte le conseguenze derivanti dall’assunzione della cannabis

marijuanaIl blitz è stato condotto dagli agenti del commissariato di Sesto San Giovanni a Brugherio, in provincia di Milano: 203 piante di marijuana a costituire una vera e propria serra fai date, messa insieme da un uomo italiano di 43 anni.
Secondo quanto spiegato, gli agenti sono stati raggiunti da una segnalazione con oggetto la coltivazione, allestita dal 43enne all’interno di un capannone.
Il locale era stato preso in gestione dall’uomo, che vi aveva portato le piante insieme con tutte le strumentazioni necessarie per farle crescere al meglio.
Grazie alla sua serra, infatti, l’uomo contava di ottenere una rendita di alcune decine di migliaia di euro.
Sopraggiunti gli agenti, il 43enne è stato arrestato e sarà sottoposto a giudizio per direttissima.
Le indagini rimangono tuttora aperte poiché, gli Inquirenti, ipotizzano che l’indagato abbia agito con l’aiuto di complici.

APPROFONDIMENTO
– Per tutte le conseguenze derivate dall’assunzione della cannabis, CLICCA QUI
– Per vedere il video della dimostrazione dell’attività dei cani antidroga, CLICCA QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here