Modello svedese morto Milano, fortissimo malore a casa, poi la corsa in ospedale

Un fortissimo malore accusato nel proprio appartamento in via Vodice, poi la chiamata al 118 e la corsa al Sacco, dove purtroppo il giovane è morto poco dopo l’arrivo

ambulanza 3Il decesso è avvenuto poco dopo aver raggiunto l’ospedale Sacco: giunto in gravissime condizioni un ragazzo di 28 anni, svedese, a Milano per svolgere la sua professione di modello; per chiarire le dinamiche del tragico evento, si attende l’autopsia.
Secondo le prime informazioni, il ragazzo ha iniziato a stare male durante la sera di lunedì 27 giugno, all’interno del proprio appartamento in via Vodice, zona San Siro: sono stati i due coinquilini del 28enne, anche loro modelli, a spiegare che il giovane ha accusato un forte malore, vomitando sul proprio letto.
Subito chiamata un’ambulanza, il ragazzo è stato trasportato all’ospedale Sacco dove, purtroppo, ha perso la vita.
Le indagini rimangono aperte e, gli Inquirenti, attendono l’autopsia per ottenere ulteriori informazioni sulle condizioni di salute del giovane, relativamente alla presenza di eventuali patologie o all’assunzione di sostanza stupefacenti (non pervenute all’interno dell’appartamento).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here