Latitante arrestato Rozzano, aveva compiuto 2 omicidi in Cile ed era irregolarmente in Italia

In manette un giovane di 25 anni, arrestato durante il tentativo di furto di un’auto

Elicottero CarabinieriL’operazione è stata eseguita dai Carabinieri della Tenenza di Rozzano: in arresto manette un cittadino cileno di 25 anni, irregolare in Italia e ricercato dal 2015 perché ritenuto responsabile di aver compiuto un duplice omicidio in Cile.
In base a quanto spiegato, il 25enne è stato bloccato dai Carabinieri, qualche giorno fa, durante il tentativo di rubare un’autovettura parcheggiata all’interno di un centro commerciale.
Il giovane, che si trovava con il padre, è stato arrestato e portato nel carcere di San Vittore.
Proseguendo le indagini, i militari hanno scavato nella storia del 25enne, scoprendolo destinatario di un provvedimento di custodia cautelare emesso dal Tribunale di Santiago del Cile (Cile).
Il ragazzo, infatti, era stato ritenuto responsabile di un duplice omicidio, compiuto nella città di La Florida, quando avrebbe sparato a un uomo e una donna.
Alla luce delle nuove informazioni, il giovane si trova ancora in carcere a Milano, mentre le autorità preposte ne attendono la richiesta di estradizione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here