Turista dorme indisturbato su tetto Duomo Milano, i cittadini si sentono al sicuro?

In bagno al momento della chiusura, il giovane, un americano di 23 anni, ha pensato fosse meglio evitare allarmismi, e si è semplicemente coricato per la notte

piazza Duomo 1Sembra impossibile, invece è successo davvero: un giovane turista, americano, è rimasto “chiuso” sul Duomo, e indisturbato ha passato l’intera notte sulla sommità del monumento più sorvegliato di Milano.
La notizia è venuta alla luce oggi, anche se il 23enne è rimasto a dormire sul primo monumento della città nella notte tra il 25 e il 26 luglio 2016.
Incontrato, alle prime luci del mattino, e quindi subito fermato dalla Polizia, il giovane ha spiegato di essersi trovato in bagno al momento del termine delle visite e, una volta uscito, avrebbe trovato ormai sbarrate tutte le vie d’uscita.
Il turista, ascoltato diverse ore in Questura, ha aggiunto di non aver avuto intenzione di suscitare alcun allarme e, per questo, ha pensato che la cosa migliore fosse dormire sulle venerande terrazze, attendendo semplicemente la mattina.
Al termine della lunga audizione, il ragazzo è stato rilasciato.
Rimangono aperti tutti gli accertamenti circa i sistemi di sicurezza attivi sul Duomo, la cui bonifica del sito è curata dalla vigilanza privata della Veneranda Fabbrica, mentre i controlli esterni sono affidati alle Forze dell’Ordine.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here