Ciclisti investiti Camairago, automobilista positivo a test stupefacenti

Gravissima le condizioni di una delle vittime, che dovrà essere operata alla spina dorsale

ArrestoL’incidente è avvenuto sabato 30 luglio 2016 in provincia di Lodi, a Camairago, sulla provinciale 27: arrestato l’uomo che ha investito e ferito 15 ciclisti, dandosi poi alla fuga.
Gravissimo l’impatto con l’auto, che ha provocato lesioni di diverso grado alle vittime e, uno dei ciclisti, dovrà essere operato alla spina dorsale.
Subito aperte le indagini, i Carabinieri di Piacenza sono riusciti a risalire al conducente della vettura, che è stato fermato domenica 31 luglio.
L’uomo è risultato essere un 40enne e, le sue condizioni di salute, sono serie, poiché durante l’incidente è stato sbalzato fuori dall’abitacolo della sua auto, ricadendo poi a terra.
Sopraggiunte le ambulanze, il 40enne è stato trasportato all’ospedale di Cremona dove gli sono state riscontrate anche fratture craniche.
Sottoposto al test per verificare l’eventuale assunzione di stupefacenti, l’uomo è risultato positivo e, per lui, è scattato il fermo emesso dal procuratore di Piacenza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here