Milano: ecco perché il capoluogo lombardo è una tra le migliori città per vivere

Lavoro, ambiente, tempo libero: ecco i risultati delle ricerche statistiche sulla capitale meneghina

pubbli, DuomoChi, nel suo immaginario, ha fissato Milano come una città invivibile e inquinata, dovrà fare i conti con le ricerche statistiche del Sole 24 ore, che la danno al secondo posto in Italia nelle classifiche per qualità della vita e prima come tenore, e ricredersi immediatamente. Milano offre, a chi sceglie di viverci, quanto di meglio si possa desiderare in tutti i settori, dall’occupazione al tempo libero, dalla natura alla cultura.

Lavorare a Milano
In controtendenza con i dati del resto della nazione, Milano non solo testimonia una crescita delle imprese ma, a differenza che altrove, questo dato si sposa con una buona crescita nel settore dell’offerta lavorativa e l’occupazione torna a salire.
Il lavoro c’è e non resta che cercarlo mettendosi sulla piazza, si fa per dire, virtuale, o cercando tra le numerose offerte che ci sono sui portali di lavoro. Ad esempio sul sito di Jobrapido, si possono trovare tante offerte di lavoro a Milano, per professionisti specializzati in aree di diversa natura, per manager che hanno già un’esperienza di lavoro alle spalle in altre aziende, per laureati in varie discipline, anche per neolaureati che magari, tramite degli stage formativi in qualche azienda, riescono a trovare una collocazione all’interno della stessa.

Servizi e ambiente
Una delle città meglio servite dai mezzi pubblici di tutta Europa è Milano. Con la metrò e le linee di superficie vai davvero ovunque, da e verso la periferia, ammesso che la si possa ancora chiamare tale. Le regole da rispettare sul traffico veicolare coinvolgono anche i pedoni che, inghiottiti da un flusso continuo, devono saper stare al loro posto soprattutto sulle scale mobili di accesso alla metrò. Chi corre e sono tanti, ha a sinistra la sua corsia preferenziale. Le bretelle di collegamento extra-urbano, e sono tre, consentono uno sbarco sicuro a destinazione anche usando i mezzi privati. Cerchia dei Navigli, Bastioni ed Esterna servono la città da ogni angolazione. L’aria in città è ultra controllata da centraline all’avanguardia che fanno intervenire se occorre le emergenze sul traffico e puoi spostarti in bici e motorini elettrici in sharing.

Tempo libero
Il tempo libero come il lavoro a Milano è sempre un impegno preso con allegria e serietà insieme. Milano ha mille facce da scoprire: salti la cena? no! la sostituisci con le focaccine dell’happy hour, l’ora dell’aperitivo; cerchi spettacoli? Hai solo l’imbarazzo della scelta, dalla moda al design; sport acquatici nei week-end? ricchissimi di alternative, i Navigli ti offrono quanto di meglio puoi desiderare. Non mancano mai in città le mostre di artisti all’avanguardia, né le possibilità di scegliere tra le discipline più diverse: trovi tutto! Basta chiedere. Le fiere che si succedono non solo un evento imprenditoriale e mediatico, ma anche culturale e comunque sei sempre più informato di tutti sulle ultime novità di qualsiasi settore. Ma se decidi di superare i confini per muoverti verso i monti, o il mare, in poco più di un’ora sei dove vuoi, anche attraversando il confine verso la vicina Svizzera.

1 COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here