Blocca porte treno per aspettare amica Vignate, denunciata ragazzina di 16 anni

Intervenuto il capotreno, ogni tentativo di convincere la ragazzina a smettere è stato inutile; sul luogo sono arrivati i Carabinieri

treni-trenoUn’ingenuità che è costata una denuncia a una ragazzina di 16 anni: aspettando, in treno, un’amica ritardataria, la minorenne ha pensato bene di bloccare il convoglio per 20 minuti, rimediando dai Carabinieri una denuncia per interruzione di pubblico servizio.
È successo nella sera di domenica 4 settembre 2016 presso la stazione di Vignate (Milano) sulla linea Varese-Treviglio.
Secondo quanto ricostruito dai militari, la ragazzina doveva passare la serata in un paese vicino, in compagnia di un’amica.
Questa, però, era in forte ritardo, rischiando di non riuscire a prendere il convoglio. Per tale motivo, la 16enne ha deciso di bloccare il treno, mettendosi tra le porte di entrata/uscita, ed impedendone così la chiusura.
Intervenuto il capotreno, l’uomo ha esortato la 16enne a smetterla, ma senza ottenere successo.
Dopo circa 20 minuti l’amica è sopraggiunta ma, con lei, sono arrivati anche i Carabinieri, che hanno trattenuto entrambe le ragazze.
La 16enne è stata quindi denunciata, e l’amica identificata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here