Rame rubato in azienda Colico, arrestato uomo di 58 anni

CarabinieriÈ successo a Colico in Alto Lario, in provincia di Lecco: arrestato un uomo di 58 anni, dipendente di un’azienda dove aveva compiuto diversi furti di rame e alluminio. L’uomo è stato subito processato e condannato a un anno di reclusione, con pena sospesa.
Secondo quanto spiegato, l’azienda dove era impiegato il 58enne era da tempo vessata da furti di metalli, tanto che ne aveva tutte le dovute segnalazioni.
Una volta raggiunto dai Carabinieri, i militari ne hanno eseguito la perquisizione domiciliare, dove hanno trovato:
– metallo appena rubato
– 10.000 euro in contanti, ritenuti dagli Inquirenti provento della vendita di furti precedenti.
Ma non è finita qui, perché all’interno dell’abitazione, le pattuglie hanno perquisito anche la camera del figlio 23enne dell’uomo.
Qui sono stati ritrovati:
– oltre 70 grammi di hashish
– 5 grammi di eroina.
Il 23enne è stato quindi denunciato per detenzione ai fini di spaccio e segnalato al Prefetto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here