Sequestri Gdf Milano operazione “Underground” , confisca per 10 milioni di euro

Sequestrate dalle Fiamme Gialle disponibilità finanziarie, beni immobili e compendi aziendali per circa 10 milioni di euro

Sequestro Gdf MilanoI Finanzieri del Nucleo di Polizia Tributaria di Milano hanno dato esecuzione al sequestro preventivo di 10 milioni di euro, disposto dal G.I.P. presso il Tribunale di Milano, Dott.sa Alessandra SIMION, nella disponibilità di un soggetto indagato per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di reati di corruzione diretta all’acquisizione di subappalti di opere pubbliche realizzate in Lombardia, di natura fiscale, truffa ai danni dello Stato, bancarotta fraudolenta, intestazione fittizia di beni e complessi societari, nonché illecita concorrenza realizzata attraverso minaccia e violenza.
Il sequestro riguarda disponibilità finanziarie su conti correnti, compendi aziendali (tra cui un’attività di ristorazione) e beni immobili in Lombardia ed è connesso agli sviluppi dell’indagine coordinata dalla Procura delle Repubblica di Milano (Proc. Agg. D.D.A. – dott.ssa Ilda Boccassini e Sost. Proc. dott.ssa Bruna Albertini), nell’ambito della quale è stata recentemente data esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Milano, dott.ssa Maria Cristina Mannocci, nei confronti di 14 indagati, a vario titolo, per i suddetti reati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here