Arresto rapinatori orologi Milano con tecnica specchietto, accusati di 32 colpi

Se avete al polso un orologio costoso e qualcuno, in scooter, vi urta lo specchietto la to guida, attenzione: è possibile vi stiano per rapinare

RolexLa Squadra Mobile di Milano ha eseguito giovedì 24 ottobre 2016 un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal GIP del Tribunale di Milano dr.ssa Accurso Tagano con PM dr. Monti, nei confronti di 5 cittadini italiani per associazione a delinquere finalizzata alla commissione di rapine ed altri reati contro il patrimonio e riciclaggio.
Si tratta di 4 persone residenti a Napoli e una a Milano cui vengono contestate 32 rapine, tutte compiute a Milano, ai danni di conducenti di automobili, grazie alla tecnica dello specchietto: a bordo di uno scooter i rapinatori, infatti, si avvicinavano urtando lo specchietto retrovisore esterno dell’auto e, nel momento in cui il conducente sporgeva il braccio per riposizionarlo in ordine, quelli a bordo di un secondo scooter strappavano l’orologio di lusso.

Leggi anche:
Furto Rolex urto specchietto via Cenisio Milano, i consigli da tenere sempre in memoria
Truffa urto specchietto via Marescalchi Milano, il racconto dettagliato di una vittima: “Poteva anche avere un’arma!”
Truffa urto specchietto Cinisello, un lettore esasperato: “E’ la quarta volta che mi succede”
Trucco urto specchietto Milano via Cenisio, un lettore: “Pubblicate la mia disavventura per aiutare i cittadini a non cascarci”
Furto orologio via Boccaccio Milano con urto specchietto, vittima assalita in pieno centro città

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here