Sicurezza Milano dopo Berlino, elenco luoghi con incremento presidi

Aumentata la presenza delle Forze dell’Ordine presso i luoghi di aggregazione cittadina; il 31 confermato concerto in Duomo

Esercito 1Si è svolto il Comitato provinciale per l’Ordine e la Sicurezza pubblica di Milano, alla presenza del Prefetto, Alessandro Marangoni, e del Questore, Antonio De Iesu.
A seguito della tragedia di Berlino, infatti, anche a Milano viene incrementato il sistema Sicurezza, formato da agenti di Polizia locale, soldati dell’Esercito e Polizia locale.
Il sistema di sicurezza della città di Milano “verrà rimodulato nelle prossime ore e riattualizzato – ha detto Marangoni. – Stiamo studiando un potenziamento della presenza anche nei mercatini di Natale”.
In particolare, il bacino di Polizia locale, Polizia e 800 uomini dell’Esercito sarà riorganizzato “nei giorni prenatalizi, nei luoghi di aggregazione che vengono vissuti maggiormente dai cittadini”.
Tra le zone coinvolta nell’incremento dei presidi, il centro città e non solo:
– piazza San Babila,
– corso Vittorio Emanuele,
– piazza Duomo,
– via Dante,
– piazza Castello,
– zona Navigli
– mercati di Natale della città.
Rispetto al concerto di Capodanno annunciato per il 31 dicembre in piazza Duomo, Marangoni ha confermato l’evento, aggiungendo  “Faremo in modo che sia solo una grande festa e non motivo di altre preoccupazioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here