Donna trovata morta in casa via Coronelli Milano, marito confessa

La donna è stata trovata uccisa con una profonda ferita alla gola; il marito ha chiamato il 118

polizia-2Un altro delitto ai danni di una donna a Milano dove, in via Coronelli, una donna è stata ritrovata morta nel proprio appartamento. Questo è il secondo caso in 3 giorni, dopo la 54enne trovata morta in via Bagarotti lo scorso 12 gennaio 2017.
Le indagini sul delitto di via Coronelli, in zona Giambellino-Lorenteggio, sono aperte; secondo le prime informazioni, la donna, di 50 anni, è stata trovata nel suo appartamento senza vita, con una profonda ferita alla gola.
L’allarme al 118 sarebbe stato dato dal marito della vittima e, sul luogo, sono sopraggiunti il pm di turno, Gaetano Ruta, gli agenti della sezione omicidi della Squadra Mobile e gli uomini della Scientifica.
Le indagini sono in corso.

AGGIORNAMENTO del 16.1.2017 ore 9,00: Il marito della vittima ha confessato durante un interrogatorio che si è svolto nella notte ed è stato sottoposto a fermo.
– Secondo quanto spiegato, l’uomo si era più volte contraddetto, fino ad ammettere quanto fatto alle 4 circa del mattino.

Leggi anche:
Mappa degrado e criminalità Milano disegnata sulle segnalazioni dei nostri lettori, continuate a scriverci
Mappa criminalità Milano, Gabrielli: a rischio Lambrate, Mecenate, Quarto Oggiaro e Scalo Romano
Criminalità via Padova Milano: tutto quello che è successo in 5 anni di giunta arancione, ma nessuno ha voluto vedere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here