Sventata rapina portavalori Bari-Foggia, indagini partite dopo assalto sulla Rho-Monza

Durante il primo colpo avevano bloccato un portavalori rubando 300mila euro e gioielli; in manette 7 banditi

ArrestoEra il 15 ottobre scorso quando, la banda, aveva bloccato un furgone portavalori sulla strada provinciale 46 Rho-Monza, minacciandone le guardie giurate con armi, e rubando danaro e gioielli. Poi la fuga, e le indagini che non si sono più fermate.
Ora, gli agenti della Squadra Mobile della Polizia di Stato di Milano ha arrestato sette persone, accusate di stare progettando l’assalto a un altro portavalori, questa volta sulla tratta Bari-Foggia.
Secondo quanto spiegato, gli agenti hanno trovato anche diverso materiale che, gli indagati, avevano preparato per il colpo: chiodi da spargere sulla strada, veicoli rubati, armi e proiettili.
L’obiettivo avrebbe dovuto essere un portavalori che trasportava oro e gioielli sulla A14 Bari Foggia: l’assalto, previsto dalla banda per mercoledì 17 gennaio 2017, è andato in fumo grazie all’intervento tempestivo della Polizia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here