Sequestro 1700 litri carburante Gdf Gaggiolo, volevano evadere le accise

Dalla Svizzera, il carico era destinato all’Italia, ma è stato individuato dalle Fiamme Gialle

gdf-finanzaguardia-di-finanzaL’operazione è stata svolta dalla Guardia di finanza di Gaggiolo, in provincia di Varese: sequestrata un’autocisterna, un furgone e 1.700 litri di carburante, tra gasolio e benzina, che dalla Svizzera erano destinati all’Italia. Senza il pagamento delle accise.
Secondo quanto spiegato, i Finanzieri hanno sorpreso l’autotrasportatore mentre entrava in Italia dal valico di Gaggiolo: il suo carico era costituito da 200 litri di gasolio da riscaldamento non dichiarato e sprovvisto di documenti di accompagnamento.
I militari hanno quindi perquisito depositi in provincia di Varese, trovando altri 1.200 litri di gasolio e 300 litri di benzina non dichiarati.
Le denunce sono scattate per l’autotrasportatore e il proprietario del carburante sequestrato, entrambi accusati per aver sottratto prodotti sottoposti ad accise all’accertamento o al pagamento.

APPROFINDIMENTI – Clicca per i seguenti approfondimenti:
Richiesta riduzione costo carburante: “Al fisco va 1 euro al litro, tagliare subito accise di 5 centesimi
– Aumento prezzi carburante: le Accise sulla benzina
– Aumento prezzo benzina e diesel, trucchi per ridurre i consumi e spiegazioni accise
– Tasse nascoste Legge di Stabilità Renzi, Iva aumentata fino al 25% e nuove accise sulla benzina

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here