Incidente auto statale lago Como altezza Seregno, giovane si ribalta e muore

Sotto shock gli amici che stavano rincasando in auto dietro di lui; la vittima ha 28 anni, aperte le indagini per risalire alle cause del tragico evento

incidenteIl tragico incidente è avvenuto alle 3,30 circa del mattino di domenica 22 gennaio 2017 sulla strada statale 36, all’altezza di Seregno; morto un ragazzo di 28 anni.
Secondo le prime informazioni, il veicolo stava percorrendo la statale del lago di Como e dello Spluga; improvvisamente, per motivi ancora da accertare, il giovane ha perso il controllo della propria auto, andando a schiantarsi sul guardrail.
L’impatto è stato violentissimo e la vettura si è ribaltata.
Dietro il veicolo, si è verificato anche il tamponamento di alcune auto che seguivano: si trattava di alcuni amici della vittima, e le vetture stavano procedendo in colonna.
Subito chiamati i soccorsi, i ragazzi sono stati raggiunti dagli agenti della Polstrada e dai Vigili del Fuoco di Monza.
Purtroppo, il corpo del 28enne è rimasto incastrato tra le lamiere e, una volta estratto dai pompieri, non si è potuto che constatarne il decesso.
Gli operatori del 118 hanno soccorso anche i 7 ragazzi che stavano rientrando con il giovane, i quali hanno riportato lievi lesioni e un forte shock per il drammatico accaduto.
(foto: di Archivio)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here