Uomo accoltellato piazza Duca d’Aosta Milano, ferito e rapinato da tre stranieri

Continuate a scriverci e a segnalarci a redazione@cronacamilano.it le zone di Milano preda di degrado e mancanza di sicurezza: daremo voce a cittadini e Comitati

immigrato-senzatetto-migranteÈ successo all’una circa del mattino di martedì 31 gennaio 2017, in piazza Duca d’Aosta, di fronte alla Stazione Centrale di Milano: un uomo di 34 anni, di origine pachistana, è stato accoltellato per il ragguardevole bottino di 63 euro.
Secondo quanto ricostruito, la vittima è stata circondata da tre uomini, descritti come nordafricani.
I tre hanno agganciato il 34enne con la scusa di chiedergli un’informazione ma, in realtà, appena a giusta distanza uno di loro gli ha sferrato una coltellata al fianco sinistro, colpendolo a bruciapelo.
I malviventi hanno poi rapinato il 34enne, che al momento aveva con sé 63 euro, e si sono dileguati.
Sul posto è intervenuta la Polizia anche se, in Stazione Centrale, la situazione della sicurezza rimane molto difficile.

In merito, invitiamo tutti i lettori a scriverci e a segnalarci a redazione@cronacamilano.it le zone di Milano preda di degrado e mancanza di sicurezza: con il massimo rispetto della privacy, daremo voce a cittadini e Comitati

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here