Aumento prezzo benzina e diesel, ancora rincari

Carburante sempre più caro per gli italiani; di seguito l’elenco dettagliato

euroIn mattinata movimento al rialzo per i prezzi consigliati dei carburanti alla pompa, mentre restano poco mosse le quotazioni internazionali dei prodotti raffinati. Stando alla consueta rilevazione di ‘Staffetta Quotidiana’, questa mattina Tamoil ha aumentato di un centesimo al litro i prezzi consigliati di benzina e gasolio.
Queste le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 13mila impianti:
– benzina self service a 1,551 euro/litro (invariato, pompe bianche 1,524), diesel a 1,397 euro/litro (invariato, pompe bianche 1,373).
– Benzina servito a 1,658 euro/litro (invariato, pompe bianche 1,566), diesel a 1,508 euro/litro (invariato, pompe bianche 1,415).
– Gpl a 0,616 euro/litro (+0,1 cent, pompe bianche 0,603),
– metano a 0,971 euro/kg (-0,1 cent, pompe bianche 0,962).
Queste le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo alla chiusura di ieri:
– benzina a 403 euro per mille litri (+2),
– diesel a 397 euro per mille litri (invariato, valori arrotondati).

APPROFONDIMENTO – Clicca per i seguenti approfondimenti:
– Aumento prezzi carburante: le Accise sulla benzina
– Aumento prezzo benzina e diesel, trucchi per ridurre i consumi e spiegazioni accise
– Tasse nascoste Legge di Stabilità Renzi, Iva aumentata fino al 25% e nuove accise sulla benzina

SCRIVETECI – Se desiderate che la Redazione approfondisca un particolare argomento economico, scriveteci a redazione@cronacamilano.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here