Partita calcio sospesa per cadavere dentro parcheggio Brescia, forse suicidio

Secondo gli Inquirente potrebbe trattarsi di un suicidio con monossido di carbonio; le indagini sono in corso

AmbulanzaUn pomeriggio drammatico a Nave, in provincia di Brescia, dove nel parcheggio di uno stadio è stato trovato il cadavere di un uomo all’interno di un’automobile.
Il ritrovamento è avvenuto nella medesima giornata in cui, all’interno dello stadio, avrebbe dovuto svolgersi una partita di calcio di seconda categoria ma, il match, è stato subito annullato.
Giunti sul posto i soccorritori e le Forze dell’Ordine, secondo le prime ipotesi degli Inquirenti, l’uomo si sarebbe suicidato inalando ossido di carbonio.
Rimangono in corso le indagini e, per il momento, è stato notificato che non sono stati trovati messaggi per spiegare il tragico gesto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here