Nuovo caso di meningite Lombardia, a Brescia ricoverato un 19enne

Si tratta dell’undicesimo caso da inizio 2017; dopo il 2010 non sono mai stati superati i 40 casi all’anno

ospedale-incidentimediciPurtroppo si allunga ancora la lista dei ricoveri per meningite in Lombardia; l’ultimo caso è quello di un ragazzo di 19 anni residente a Robecco D’Oglio (Cremona), agli Spedali Civili di Brescia da sabato 18 febbraio 2017.
Secondo le prime informazioni, il giovane è stato ricoverato per sepsi meningococcica ma, le sue condizioni, al momento sarebbero
Mentre sono i atto i controlli per individuare il ceppo della patologia, la profilassi è scattata per 50 persone tra familiari e altri contatti dello studente.
Secondo l’ultima riunione tra l’assessorato al Welfare della Regione e un team di 6 esperti, le persone residenti in Lombardia colpite nel 2017 da una malattia da meningococco salgono a 11.
Durante la riunione è emerso che il dato si colloca “in un trend ordinario rapportabile al trend degli anni precedenti”, ha spiegato Giovanni Daverio, il direttore generale dell’assessorato.
Il picco, in Lombardia, risale ai 100 casi registrati nel 2004-2005. Tuttavia, dal 2010 in poi non si è mai superato il numero di 40 casi all’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here