Accordo Polizia di Stato – Assolombarda, firma per prevenire frodi on line a tutela di imprese e cittadini

Il protocollo ha come obiettivo la prevenzione degli attacchi informatici e delle frodi on line, a tutela del commercio elettronico, in favore delle 6000 imprese lombarde

poliziaLunedì 27 febbraio 2017, presso la Questura di Milano, si procederà alla firma del Protocollo di collaborazione  tra il Compartimento Polizia Postale e delle Comunicazioni per la Lombardia e Assolombarda – Confindustria Milano Monza e Brianza, stipulato per la prevenzione degli attacchi informatici e delle frodi on line, a tutela del commercio elettronico, in favore delle 6000 imprese consociate che operano nel territorio della Lombardia.
Il Protocollo, proposto su iniziativa del Compartimento, attua le strategie di prevenzione avviate dalla Polizia di Stato a livello nazionale per promuovere una maggiore consapevolezza dei rischi connessi alle minacce e alle vulnerabilità che possono presentarsi sulle piattaforme on-line e sui sistemi informatici delle imprese.
In tale contesto, Assolombarda gioca un ruolo fondamentale per  procedere alla capillare diffusione, sul territorio lombardo, di best practices e vademecum informativi, periodicamente aggiornati, volti a fortificare le imprese rispetto ai rischi del cybercrime, con riflessi positivi anche sulla sicurezza delle operazioni commerciali dei cittadini.

Leggi anche:
Acquisti online sicuri, i consigli della Polizia di Stato per comprare sul web
Ricatti ed estorsioni sessuali sul web, contatti e consigli della Polizia di Stato
Virus sul web Popcorn Time, blocca pc e fa infettare amici. Ecco come funziona
Bufala web su cancellazione da Facebook, ennesima truffa online

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here