Nuovo caso di meningite, ragazza di 17 anni ricoverata a Saronno

Profilassi avviata solo per familiari e amici, poiché la giovane era assente da scuola da oltre 10 giorni

ospedale-mediciincidentiUna ragazza di 17 anni è stata ricoverata all’ospedale di Saronno per meningite meningococcica.
La giovane, residente a Como, sarebbe in condizioni stabili, anche se gravi.
“La profilassi con somministrazione di antibiotico – ha spiegato l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera – è già stata effettuata, come prevedono le linee guida, nella stretta cerchia di familiari e amici, in totale una ventina di persone”.
La profilassi è stata attivata solo per i contatti stretti, poiché la giovane risulta assente da scuola dal 27 febbraio scorso.
“Secondo le linee guida internazionali, infatti – ha aggiunto Gallera –, la profilassi è prevista solo per le persone venute a stretto contatto nei 10 giorni prima dell’inizio dei sintomi, che nel caso della ragazza in questione si sono manifestati il 13 marzo”.

APPROFONDIMENTO – Per conoscere tutto ciò che c’è da sapere sulla meningite, CLICCA QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here