Rapina gioielleria corso Vercelli Milano, martelli e pistole alle 11 del mattino

Rubati orologi Rolex per 200mila euro, continuate a scriverci se a Milano vi sentite sicuri

RolexDue giorni fa è stata una lussuosa boutique di via Montenapoleone ad aver subito un furto, mentre ieri è stata una gioielleria di corso Vercelli a subire una rapina. E, a Milano, l’elenco sembra non finire mai.
La rapina è avvenuta martedì 4 aprile 2017 non nel cuore della notte, ma alle 11,00 del mattino: tre i malviventi che sono entrati nel negozio, armati di martello e pistole.
Secondo quanto ricostruito, i rapinatori hanno commesso il colpo con attenzione, indossando caschi a coprirsi il viso e forse avendo eseguito sopralluoghi preventivi.
I ladri, tenuti in scacco i dipendenti con le pistole, sono riusciti a farsi aprire la cassaforte, spaccando poi alcune teche a martellate: il danno ammonta a circa 200.000 euro in Rolex.
I piani della banda sono però stati interrotti poiché, notati alcuni movimenti sospetti, un passante ha fermato una volante della Polizia di Stato, riferendo quanto visto.
I rapinatori sono stati quindi interrotti ma, sfruttando un’uscita posteriore, sono riusciti a dileguarsi, montando in sella ad alcuni scooter.
Rimangono in corso le indagini, che potrebbero avere una svolta grazie all’analisi dei filmati di videosorveglianza interna.

Invitiamo tutti i lettori a scriverci a redazione@cronacamilano.it per segnalarci le problematiche del proprio quartiere: daremo voce a cittadini, negozianti, residenti e comitati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here