Controlli antidroga scuole Milano, continua l’attività di prevenzione della Polizia di Stato

Ogni anno circa 3mila studenti visitano la Questura, ove i poliziotti analizzano con gli studenti anche il fenomeno dello spaccio

poliziaLa Polizia di Stato prosegue a Milano l’attività di repressione dello spaccio di sostanze stupefacenti e, d’intesa con i presidi degli istituti scolastici, pone l’accento sulla prevenzione mediante controlli ed incontri con gli studenti.
A seguito di richiesta della direzione didattica, i poliziotti del Commissariato Lambrate hanno svolto dei controlli presso un istituto nel quartiere Cimiano con l’ausilio dell’unità cinofila della Questura. Dopo una breve introduzione da parte del preside e da parte degli agenti che hanno illustrato agli studenti le finalità e le modalità del controllo, i poliziotti hanno controllato due classi. Uno studente minorenne ha spontaneamente consegnato agli Agenti del Commissariato Lambrate  poco più di 2 grammi di hashish ed è stato segnalato alla Prefettura.
Numerosi sono gli incontri che i Commissariati della Polizia di Stato effettuano presso le scuole milanesi per sensibilizzare i ragazzi sulla pericolosità della droga: ogni anno, inoltre, circa 3mila studenti visitano la Questura ove i poliziotti analizzano con gli studenti anche il fenomeno dello spaccio.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here