Spacciatori in bicicletta quartiere San Siro Milano, arrestato anche ultimo componente della banda

Alloggiava presso un motel in località Zibido San Giacomo; la Polizia di Stato lo ha arrestato

BiciclettaLa Polizia di Stato ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un altro appartenente alla banda di spacciatori arrestati dagli agenti del Commissariato Bonola lo scorso 5 maggio, nell’ambito dell’operazione “Bike”.
Si tratta di un cittadino marocchino di 35 anni, il quale era sfuggito alla cattura. I poliziotti hanno rintracciato l’uomo grazie all’alert delle schedine alloggiati presso un motel in località Zibido San Giacomo (MI).
L’attività investigativa iniziata nell’ottobre 2015 e terminata nel marzo 2016, realizzata con appostamenti e riprese video, intercettazioni telefoniche e sistemi di localizzazione satellitare gps, ha portato ad individuare un gruppo criminale dedito all’attività di spaccio di droga.
I pusher in particolare si avvalevano, quale mezzo di trasporto, dell’uso delle biciclette, mezzi efficienti per muoversi nelle strade del quartiere San Siro ed eludere i controlli di Polizia. Il gruppo criminale, inoltre, aveva predisposto turni di servizio per poter garantire la presenza costante h24 di un soggetto per la ricezione di tutti i messaggi e telefonate inerenti la richiesta di sostanza stupefacente via cellulare da parte dei clienti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here