Banda finti poliziotti Milano, arrestati anche gli ultimi 2 componenti del gruppo

Arrestati in totale 8 uomini, accusati di rapine aggravate, violazione di domicilio aggravato, violenza privata aggravata, sequestro di persona aggravato e ricettazione

ArrestoLo scorso 17 maggio, gli agenti della 5^ sezione della Squadra Mobile della Questura di Milano hanno eseguito a Rozzano (Mi), in seguito ad un’articolata attività investigativa, otto ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di sette italiani e un marocchino.
L’indagine è partita da una rapina avvenuta l’8 marzo 2016 in un’abitazione in via Procaccini, durante la quale, 5 soggetti armati di pistola, spacciandosi per appartenenti alla Polizia di Stato hanno sottratto diversi oggetti elettronici e di valore. Per lo stesso modus operandi e la tipologia degli obiettivi sono stati accertati altri 7 episodi riconducibili a una vera e propria organizzazione criminale.
Gli appartenenti al gruppo, infatti, eseguivano perquisizioni personali e domiciliari fingendosi poliziotti. Le vittime erano tutte di origine magrebina. La zona di Milano prediletta quella araba di San Siro.
I componenti della banda erano tutti accusati di 8 rapine aggravate, violazione di domicilio aggravato, violenza privata aggravata, sequestro di persona aggravato e ricettazione.
Nella giornata di venerdì 25 e sabato 26 maggio, sono stati fermati e arrestati anche gli ultimi due soggetti che mancavano all’appello: un italiano di 33 anni e uno straniero di 42, entrambi arrestati.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here