Bambina incastrata sotto tram via MacMahon Milano, amputato piede

La vittima, di 12 anni, è stata trasportata in condizioni gravi all’ospedale Niguarda; sotto shock il conducente del tram

Ambulanza_in_chiamataIl drammatico incidente è avvenuto poco prima delle 8,00 del mattino di martedì 30 maggio 2017 a Milano, all’angolo tra via Duprè e via Mac Mahon: una ragazzina di 12 anni è rimasta incastrata con un piede sotto un tram, subendo poi l’amputazione dell’arto.
Secondo le prime informazioni, la vittima non si sarebbe trovata sulle strisce pedonali e, il tram, stava procedendo a velocità molto ridotta.
Atm ha comunicato in una nota che il conducente è riuscito a frenare in soli 3-4 metri; la prontezza dell’autista non ha evitato l’impatto e la 12enne è stata trasportata dal 118, in condizioni gravi, al Niguarda.
La ragazzina è stata quindi operata e, i medici, sono stati costretti a decidere l’amputazione dell’arto. Il conducente del tram è stato accompagnato all’ospedale Sacco in stato di shock.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here