Spaccio droga quartieri Giambellino – Lorenteggio Milano, nuovi arresti

Nuovi interventi della Polizia di Stato, che hanno così risposto anche alle numerose richieste dei residenti

polizia-drogaLa Polizia di Stato, durante il servizio di controllo del territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, ha arrestato a Milano un ragazzo italiano di 28 anni, lavoratore dipendente incensurato, per detenzione e spaccio di droga.
L’attività investigativa ha portato gli agenti del Commissariato Lorenteggio a chiudere il cerchio attorno allo spaccio di stupefacenti nella zona Giambellino a Milano, rispondendo così anche alle istanze dei cittadini.
Nel corso di questo mese, sono stati approntati vari servizi di osservazione in tutta la zona e, dopo un prolungato appostamento presso l’appartamento del giovane, i poliziotti sono intervenuti entrando all’interno della casa del 28enne.
I poliziotti del Commissariato Lorenteggio hanno effettuato la perquisizione all’appartamento, che ha dato subito esito positivo: in diversi punti della casa, infatti, i poliziotti hanno rinvenuto varie dosi di droga. Nel dettaglio sono state sequestrate 9 involucri di cocaina per un peso lordo di 11.34 grammi e, all’interno di un pacco sigillato con scotch, 386 grammi di marijuana.
Su una mensola della cucina, inoltre, gli investigatori hanno rinvenuto un bilancino di precisione e materiale destinato al confezionamento della droga, per essere subito spacciata.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here