Spaccio via Noale Baggio Milano, sequestrata coca e contanti

Continuano gli arresti “in collaborazione con i cittadini che, in maniera proficua e continua, segnalano ai poliziotti alcune situazioni critiche”

polizia-spaccio-drogaGli agenti del Commissariato Lorenteggio, nel corso dei servizi di controllo del  territorio finalizzato al contrasto dello spaccio di droga, avevano già operato due arresti nei mesi scorsi per il medesimo reato e sempre in collaborazione con i cittadini che, in maniera proficua e continua, segnalano ai poliziotti alcune situazioni critiche gravitanti sul  territorio di competenza.
Nel  pomeriggio di mercoledì 19 luglio 2017,  verso le ore 16.00, gli agenti, nel corso dell’attività investigativa, hanno controllato un appartamento in via Noale che risultava, dalle indagini, essere un punto di spaccio.
Durante l’appostamento all’interno del condominio, i poliziotti hanno fermato e controllato un 37enne milanese che ha confessato di avere appena acquistato poco più di un grammo di cocaina dal titolare dell’appartamento. Nell’immediata successiva perquisizione domiciliare, gli agenti del Commissariato Lorenteggio, all’interno di due mobili in camera adibiti a laboratorio, hanno rinvenuto e sequestrato 40 grammi di cocaina, oltre 400 euro in contanti, buste e bilancino per il confezionamento, un blocco notes con nomi e cifre, un martelletto con cui frantumare la droga e sostanza da taglio.

Invitiamo tutti i lettori a scriverci a redazione@cronacamilano.it, raccontandoci le situazioni di degrado e mancanza di sicurezza riguardanti il proprio quartiere o specifiche zone della città. Daremo voce a cittadini, residenti, comitati e negozianti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here