Minaccia suicidio dopo aver accoltellato ex via Mecenate Milano

Si è barricato nel proprio appartamento, minacciando di buttarsi giù dal terzo piano

ambulanza, incidenteMomenti di grande tensione a Milano in viale Ungheria, nel quartiere Forlanini-Mecenate: martedì 12 settembre 2017 un uomo ha tentato il suicidio dopo aver accoltellato la ex.
Secondo quanto ricostruito, l’aggressione è avvenuta nell’appartamento della donna.
Qui l’uomo ha bloccato la ex, con la quale è scoppiata una discussione, finita con l’accoltellamento della donna, colpita con 2 fendenti all’addome.
L’uomo, a quel punto, è tornato nella propria abitazione, all’interno della quale si è barricato; sopraggiunte le Forze dell’Ordine, ha iniziato a minacciare di buttarsi giù, da tre piani d’altezza.
L’uomo è stato infine fermato, mentre la donna è stata portata in ospedale: le sue condizioni, fortunatamente, non sarebbero gravi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here