Donna incinta aggredita da senzatetto Milano, presa a calci al sesto mese

L’uomo sarebbe un clochard noto nel quartiere; la vittima è stata portata in ospedale

ospedaleincidentemediciUn’aggressione brutale in pieno pomeriggio, a Milano, all’interno dei giardini di via Keplero: la vittima è una donna ucraina di 32 anni, presa a calci da un senzatetto.
Sul luogo è intervenuta la Polizia di Stato, ai cui agenti, la donna, ha chiesto aiuto raccontando di essere stata aggredita senza motivo dall’uomo, anch’egli dell’Est, e noto nel quartiere.
La vittima è al sesto mese di gravidanza ed è stata accompagnata presso l’ospedale Niguarda per tutti i controlli del caso: fortunatamente non sarebbe in condizioni gravi.
Il senzatetto si è dileguato prima dell’arrivo delle Autorità.

Leggi anche:
Abusi su donna Milano, ragazzo 24enne arrestato per violenza sessuale, lesioni personali e sequestro di persona
Donna rapinata della catenina via Sommacampagna Milano, aggredita da tre uomini
Donna maltrattata da marito Milano, approfondimento sulla violenza domestica

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here