Donna aggredita viale Liguria Milano, ennesimo caso

L’ha sbattuta contro il muro e ha tentato di spogliarla; arrestato 31enne romeno

poliziaÈ successo in viale Liguria a Milano: una donna di 28 anni stava camminando verso la fermata di Romolo della metropolitana quando, alle 21,00 circa, le è piombato addosso uno sconosciuto. L’uomo ha cercato di abusarne, ma è stato preso dalla Polizia.
Secondo quanto ricostruito, la giovane stava camminando quando l’uomo l’ha aggredita spingendola contro un muro.
Il malvivente ha cercato di spogliarla e violentarla ma la donna, di 28 anni, si è ribellata con ogni forza.
Inizialmente nessuno si è accorto di quanto stava accadendo; la donna è riuscita comunque a mettere in fuga il suo aggressore e, con grande prontezza, l’ha inseguito lei stessa.
Gridando e chiedendo aiuto, la 28enne ha ottenuto l’aiuto di alcuni sconosciuti e, tutti insieme, sono riusciti a far inciampare il malvivente, poi bloccato in attesa della Polizia.
Sopraggiunti gli agenti, l’uomo è risultato essere un 31enne romeno con numerosi precedenti, tra cui una violenza sessuale.
La 28enne è stata portata in ospedale, ancora sotto shock per tutto l’accaduto.

Leggi anche:
Violenza sessuale su operatrice culturale Bergamo, abusata da richiedente asilo
Donna incinta aggredita da senzatetto Milano, presa a calci al sesto mese
Donna violentata Pavia, aveva rifiutato le avances del suo aggressore

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here