Armi e droga dentro appartamento quartiere Bonola Milano, arrestati 2 uomini

Le indagini sono nate da una segnalazione anonima; ritrovate pistole, proiettili, nonché 1 chilo tra marijuana, hashish e cocaina

La scorsa settimana, la Polizia di Stato ha arrestato due uomini: un pluripregiudicato di 35 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente e per detenzione di arma clandestina con relativo munizionamento, e un pluripregiudicato di 40 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
Gli agenti del Commissariato Centro, su segnalazione anonima, sono intervenuti in via Arosio, in zona Bonola, e, a seguito di un servizio di appostamento e osservazione, hanno individuato un appartamento e un individuo che avrebbe potuto detenere armi e munizioni.
I poliziotti, dopo aver bloccato l’uomo, hanno eseguito una perquisizione domiciliare all’interno dell’appartamento, dove è stato bloccato un secondo uomo, e sono stati rinvenuti e sequestrati: una fondina in pelle con all’interno un sacchetto in cellophane trasparente contenente nove cartucce di arma da fuoco calibro 6,35, una pistola Winchester calibro 12, una tenda dalle grandi dimensioni completa di apposito impianto di illuminazione termica da impiegare per la coltivazione di marijuana e circa 1 chilo di sostanza stupefacente tra marijuana, hashish e cocaina.
Approfondendo ulteriormente l’attività di ricerca, gli agenti hanno rinvenuto all’interno di un apparecchio del digitale terrestre una pistola modello “Browning” calibro 6,35 con matricola abrasa munita di relativo caricatore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here