Fuga di gas metano Opera, camion precipita contro conduttura

Il tir, forse a causa della nebbia, è caduto dentro un fosso a lato della carreggiata stradale; nell’impatto, il veicolo ha rotto una conduttura del gas

Il drammatico incidente è avvenuto alle 4,30 circa del mattino di mercoledì 11 ottobre 2017, a Opera: un camion, autoarticolato, è precipitato in un fosso.
Secondo le prime informazioni, per motivi ancora da acclarare, il veicolo si trovava poco distante dell’Abbazia di Mirasole, quando è uscito di strada, forse a causa della nebbia.
Nello schianto, il grosso mezzo è andato a confliggere contro una tubatura del metano, con una conseguente perdita di gas.
Sul luogo sono subito sopraggiunti i Vigili del Fuoco con il proprio nucleo Nbcr: la squadra per emergenze nucleari, biologiche, chimiche e radiologiche.
Gli uomini del 115 hanno escluso emergenze per la cittadinanza, mentre una squadra specializzata si è subito messa all’opera per ripristinare il condotto.

Rimangono in corso tutte le indagini del caso.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here