Ragazzo investito da treno stazione Garibaldi Milano, è vivo. Ritardi e disagi

Indagini in corso per acclarare la natura dell’accaduto: gesto volontario o incidente

È successo alle 8,00 circa di martedì 17 ottobre 2017 a Milano, presso la Stazione Garibaldi: investito da un treno un ragazzo di 30 anni, travolto da un convoglio in arrivo da Bergamo.
Secondo le primissime informazioni, non è ancora chiaro se si sia trattato di un incidente o di un suicidio; il 30enne è stato subito estratto dai Vigili del Fuoco e, consegnato agli operatori del 118, portato in ospedale, dove si trova al momento.
Mentre le indagini per comprendere i motivi del gesto continuano, a carico della Polfer, i convogli della mattinata hanno fatto registrare ritardi e disagi; la circolazione dei treni è ripresa gradualmente dopo le 9.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here